Indie game storeFree gamesFun gamesHorror games
Game developmentAssetsComics
SalesBundles
Jobs
Tags

LorenZo-M

32
Posts
4
Topics
15
Followers
41
Following
A member registered Jun 07, 2021 · View creator page →

Creator of

Recent community posts

Thanks!

Here you have my new game (work in profres),  with Midjourney illustrations. https://lorenzo-m.itch.io/il-rito-oscuro-v3

(1 edit)

v3.0 - Work in Progress

Ho appena finito di trasferire quanto scritto su su PowerPoint e dovrò correggere gli orrori ortografici, i refusi e quant'altro.
Se qualcuno vuole darci una letta condivido il una copia del file... https://docs.google.com/presentation/d/1bBVts7JdynlgOaQa2DeqCmsma46d0HJg/edit?us...

(1 edit)

Vediamo se ce la faccio a procedere in contemporanea tra scrivere il testo e impaginarlo... ;)




(1 edit)

A me piacerebbe portare avanti "Il Rito Oscuro" gioco che presentai alla jam Mapemounde la recente edizione...

Essenzialmente dovrei  renderlo più facile alla lettura, verificare le attuali sbilenche meccaniche e playtestarlo.
Ce la farò? Ne vale la pena? .... lo scopriremo nelle prossime puntate ;)

Some of these are free... like ... 

Free Stable Diffusion https://huggingface.co/spaces/stabilityai/stable-diffusion
Night Cafe gives a few credits daily  https://nightcafe.studio/
Midjourney is awesome... it run on Discord... you have some cradits free and than you're screwed ;)

>>> There's more than 1 ai? This is something new to me. :D

Any color you like... 
Dall-e, Midjourney,  Dream Studio, Wombo, PhotoSonic, Stable Diffusion,  Disco Diffusion,  NigntCafe, Craiyon  (Dall-e Mini), Free Stable Diffusion,   ...
The guy who made your art used disco diffusion and midjourney, I think.... 

(1 edit)

what's the problem? I really meant: wow!

I've been playing Disco Diffusion since January, than  Midjourney... now Dall-e... they are very interesting... and there are pros and cons...

Io l'ho trovato un giochino molto carino, con sfumature di grande tenerezza e una meccanica intrigante... impegna una manciata di giorni nello scrivere o registrare un diario alla ricerca di una creatura fantastica... riusciremo a scorgerla prima dei bracconieri?


Particolarità del gioco è anche quella che si possono condividere i propri diari su un sito apposito o idea che io trovo veramente carina condividere i diari. Si può giocare Legendary Creatures Watching in diversi modi: in solitaria sfruttando o condividendo i tuoi diari sul forum di itch.io dedicato a Legendary Creatures Watching.

Ma opzione che sento molto cara e la possibilità di trasformare il manuale in un diario errante: una volta che avrai provato ad avvistare una creatura potrai passare il diario ad un tuo amico che proverà a sua volta ad avvistare un’altra creatura continuando fino a quando l’intero diario non sia stato completato.

Un diario errante, che passa di mano in mano arricchendosi di storie, e di avvistamenti. Un artefatto già leggenda che tutti vogliono poter studiare

(1 edit)

Awesome!
This is a beautiful idea, as simple and immediate as captive! 
Each tattoo tells its own story, whether it is made of memories or meanings...
Something of the game rules deserves to be better explained, but without a play test what I catch is tone, feel, and style that are awesome and hit the goal of the jam.

Well done!

Cheers and sorry for my English....


EDIT:
There are some suggestions on details you include, but you don't say whether the subject is pleased with your work or not. ;)

(1 edit)

Ciao!

Mi segno tutte le tue puntuali osservazioni, grazie 1000!

Ho rimaneggiato più volte l'incipit del gioco, nel tentativo di renderlo evocativo, purtroppo le mie doti letterarie sono scarse... "IL potente mago" suona meglio di "UN potente mago" e domande del genere mi hanno  "tormentato" ogni volta che aprivo il file per editarlo... ;) Ora che ci penso ho un amica che fa la scrittrice per professione, magari le chiedo se mi regala un incipit! ;)

Indicare come si pronuncino Ř e L·  è una grande idea alla quale non avrei mai pensato, grazie! Ho cambiato più volte i nomi dei vari parametri e  per distrazione ho rischiato di chiamare una singola cosa con nomi diversi.  "Sacerdotessa " ha cambiato nome almeno 4-5 volte. Sostituirò di sicuro Vita ( L· ) con una delle parole che mi suggerisci! Indicare cosa succede se l'eroe muove! Cavolo che dimenticanza! In principio avevo pensato a delle condizioni di fine partita dettate dai valori finali di  Σ, L· e  Ř ... poi l'idea è andata sfumando, ma mi sono ripromesso di rivalutarla una volta play testato "seriamente" il gioco.

Per quanto riguarda il comparto grafico devo ringraziare Disco Diffusion, intelligenza artificiale alla quale ho richiesto di disegnare  "un antifonario disegnato da Leonardo e  Apollonia Saintclair, sullo stile del Manoscritto Voynich" e  questo è stato il risultato ;)


Grazie!
in effetti pure io devo trovare il momento giusto per il play test ;)

Ciao,

non mi assolutamente turbato la parola sesso... ma ritengo che ci siano sfumature che il gioco meriterebbe di esplorare che mal vengono rappresentate dalla parola sesso spiattellata nella presentazione. 

(4 edits)

Ciao, ti rispondo anche qui velocemente, chiedo scusa...

Il gioco è venuto fuori molto più complesso di quanto non pensassi... ma mi sono divertito a renderlo tale. Ho volutamente inserito un pool ricco di dadi e scelto dadi a loro modo particolari (immagino i d4 e d12 non siano tra i più comuni). Anche la meccanica dell'Evocazione non è semplice e sarei felice di trovarne un altra più immediata, che mantenga un crescendo di difficoltà mano a mano che il gioco si sviluppa... Mi sono divertito a compilare le tabelle, in se volevano essere come poesie non-sence, dei canti rituali, delle litanie da leggere mentre si gioca...  in futuro dovrei ricalibrarle...
Insomma ne è uscito un gioco arzigogolato e questo perchè ho immaginato la Sacerdotessa compiere un rituale articolato mentre "il Guerriero" rimane disteso, morente, inerme...
A ben vedere mi sono ispirato a GdR solitari cercando di renderli giocabili in 2... la Sacerdotessa ha un ruolo di "guida" mentre molto della narrazione è lasciata al Guerriero, ho pensato fosse giusto quindi dare un compito più meccanico al giocatore/trice che interpreta la Sacerdotessa.
Tutto questo, ad ogni modo,  non esula dal fatto che le tue osservazioni sono più che giuste e che il gioco possa essere semplificato. ;)

Ciao e grazie mille per il tuo commento!

(1 edit)

Ti rispondo in velocità perchè al momento mi è veramente complicato rileggere il vostro gioco.
Il font in corsivo non aiuta la comprensione del testo e termini tipo Esploratorə  (dove  il carattere "ə" è inutile essendo "esploratrice" il termine al femminile) confondono ulteriormente e affaticano la lettura.

Per quanto riguarda "certi aspetti" il più lampante e quello espresso nella premessa:  "Nonostante il presente gioco non parli in modo esplicito di sesso o contatto tra corpi, ogni sua fase può essere intesa come una metafora sessuale". Ho trovato la cosa veramente poco graziosa da leggere, la metafora sessuale nel testo non è così immediata da comprendere, ma viene resa esplicita nella premessa, banalizzando la faccenda. Il gioco cioè potrebbe  avere (e lo  meriterebbe)  sfumature erotiche, romantiche e sensuali e fare forza su questi aspetti, invece il tutto viene accomunato senza distinzione, declassato a "sesso" nella premessa e poi non sviluppato nel testo.

Se volete che il gioco parli di sesso, siate espliciti, se invece volete che il gioco sia una tenera poesia,  cercate di renderlo tale. Non c'è nessuna debolezza nel essere  "teneramente intimi" in un gioco che vuole fare di questo aspetto il suo punto di forza. ^_^

Ciao! 

l'immagine che avevo in mente era questa: 

Nel tentativo di sviluppare le mie idee, mi sono divertito a creare un gioco un po' contorto e ho pensato che questo potesse richiamare alla mente un vero rituale: tracciare dei disegni, tirare dadi, pronunciare litanie... in loop...  Ne è venuto fuori qualcosa di "contorto" che probabilmente non è semplice spiegare. Bella l'idea delle illustrazioni esplicative, ci ragionerò su appena ritrovo un po' di tempo...

Grazie per il tuo commento scusa il ritardo nella risposta....

(1 edit)

Ciao! Grazie per il tuo commento scusa il ritardo nella risposta....

Il teoria avevo pensato a inserire delle "condizioni di fine partita" legate ai valori delle caratteristiche dei personaggi e al disegno tracciato del "symbolum incanti", ma la mancanza di un play test di una vera e propria intuizione e di un po' di tempo in più per ragionarci sopra, mi ha fatto rinunciare all'idea, ma mi sono ripromesso di riprendere l'idea in futuro, se il gioco riscontrava interesse...

Ho pensato che il gioco potesse partire dal dorso di una mano e che il palmo della mano stessa fosse la "scheda" dell'Eroe... un idea magari espressa male e ti ringrazio della segnalazione. In realtà poi il gioco dovrebbe svilupparsi risalendo il braccio per poi rivestire parte dal corpo... l'idea di base era quella di dire al giocatore: "gioca e scopri il corpo dell'altro giocatore..." una vena erotico/sensuale,  che poi nello scrivere il gioco si è andata perdendo perché le idee hanno portato in un altra direzione, che ritenevo più interessante.

(2 edits)

Il gioco ha delle meccaniche interessanti e ben congeniate.  Interessanti anche le sfumature competitive. Mi sfugge però come il gioco permetta di sviluppare una mappa.  La tematica e il tono sono accattivanti, anche se l'obiettivo della Jam mi sembra rimanere un po' sullo sfondo. Forse riformulare la fase  "Interrogare un cortigiano" o fornire esempi più centrati  permetterebbero di rendere quella parte più evocativa.

Il gioco centra l'obiettivo della Jam. L'atmosfera che promette di creare è molto accattivante, un gioco teneramente intimo. L'idea merita sicuramente di venir maggiormente sviluppata per valorizzare certi aspetti che al momento vengono solamente tratteggiati. 

Purtroppo il testo è di difficile comprensione,  gli esempi non aiutano e anche il font corsivo distrae .

(2 edits)

IT

Ho caricato il mio gioco: https://lorenzo-m.itch.io/il-rito-oscuro


Il goal della Jam è stato per me così evocativo che non ho potuto esimermi dal lavorarci su.
E' un gioco di ruolo per 2 persone, un tentativo almeno,  è un pretesto,  un invito a pasticciare, esplorare, scoprirsi e conoscersi giocando.
Al momento è un collage di meccaniche sciacallate a destra e sinistra e  purtroppo non ho avuto il tempo di fare un meritato  playtest, viste le brevi tempistiche della Jam.

Dopo un playtest, mi sono ripromesso di cimentarmi con qualche programma di impaginazione per rendere il tutto meno spartano.
Purtroppo il mio inglese fa schifo e non posso fornire una versione diversa da quella che otterrei dando in pasto il gioco a Google Translate... quindi chiedo scusa agli amici anglofoni.

Ciao a tutti e grazie dell'opportunità.

Ciao!

------------------------------------

Google GB

I submit my game: https://lorenzo-m.itch.io/il-rito-oscuro

The Jam's goal was so evocative that I couldn't resist working on it.

It's a role-playing game for 2 people, an attempt at least, it's a pretext  an invitation to mess around, explore, discover and get to know each other while playing.

At the moment it's a collage of mechanics jerry-rigged left and right, and unfortunately I haven't had time to do a well-deserved playtest.

But after a playtest, I'm going to try to do some  better layout to make it less barbarian.

Unfortunately, my English sucks and I can't provide a version other than the one I would get by feeding the game to Google Translate... so I apologise to my English-speaking friends.

Hello everyone and thanks for the opportunity.

Cheers!

Flow Chart

IT

Gioco strappalacrime promette bene però... 
Anche gli androidi piangono...

Google GB

Tear-jerker game  this is actually very hopeful.
Even androids cry...

IT:

Come mi succede ultimamente... parto dalle cose più inutili, ma più facili...
E' un intelligenza artificiale a disegnare per me...

Google GB:

As it happens to me lately... I start with the most useless but easiest things... 
it's an AI to draw for me...



(2 edits)

IT:

L'idea che mi é balenata improvvisamente in mente richiama un po'  vari suggerimenti che si susseguono di chat in chat. Vediamo se mai si concretizzerà...
Il guerriero é caduto vittima della maledizione del potente mago oscuro. Privo di forze  dovrà combattere contro gli spiriti per aver salva la vita. Cos'é pronta a sacrificare la persona sua amata per sarvargli la vita?!

La meccanica del gioco potrebbe basarsi su un giochino che faccio con la mia nipotina disegnandole sul pancino con i pennarelli colorati.

-----------------

Google EN:

The idea that suddenly popped into my head recalls a bit  suggestions that follow each other from chat to chat. Let's see if I will ever be able to realize it...
The warrior has fallen victim to the curse of the powerful dark wizard. Deprived of his strength, he will have to fight against the spirits to save his life. What will her lover sacrifice to save his life?!

The mechanics of the game could be based on a little game I play with my niece drawing on her tummy with colored markers.

OSRDungeonJam community · Created a new topic e ora?

Cosa succede ora? ;)

Cosa ne sarà dei dungeon presentati?

(1 edit)

Uh, sarebbe bellissimo se  tu potessi inserire qualche stanza!
Personalmente non gioco un dungeon dagli anni '80 è ho vaghi ricordi dei miei manuali di D&D,  ma l'idea di divertirmi a crearne uno in maniera cooperativa, seguendo le suggestioni degli altri, mi sembra una cosa divertente e  mi ha spinto a riprendere in mano  quella vecchia idea nata sul forum delle Tana. 

Sto scaricando delle avventure OSR per vedere come sono strutturate in modo da poter racchiudere in un pdf le idee che stiamo raccogliendo, dandogli una struttura.

Per l'occasione ho pensato di riprendere in mano un idea che tempo fa era nata sulla Tana dei Goblin.
Quella cioè di scrivere a più mani un dungeon. Un idea che era partita bene, ma poi con il tempo si era arenata.

Se siete utenti della Tana dei Goblin non risparmiatevi nell'aggiungere le vostre stanze e se non lo sieta ancora questa è una buona occasione per aprire un account, perchè siamo già scesi al secondo livello e siamo tutti curiosi de vedere cosa celano le stanze di quel infido dungeon! ;)

Link al progetto: https://www.goblins.net/forum/threads/dungeon-osr-1%C2%B0-livello.108532/
Link al thread di discussione:  https://www.goblins.net/forum/threads/dungeon-osr-creiamolo-assieme.108521/

Scarico e ci gioco nei prossimi giorni... 

Ok... ok... Sono sempre io, l'ubiquo LorenZo-M alias E-Paper Adventures...
Ho uploadato in Submission il file del gioco utilizzando questo account (era il mio account sul cellulare... all'inizio della Jam ho erroneamente utilizzato l'account degli E-Paper scrivendo dal mio PC... scusate...)

Assieme ai miei amici abbiamo nuovamente rivisto la meccanica legata alle Sfide. Prima non funzionava, ma guardandola da un diverso punto di vista siamo riusciti a dare un twist forse abbastanza sfizioso! Ora ci sono scelte da compiere che implicano anche diverse condizioni finali.
In pratica se prima si usava un solo d20, ora ne utiliziamo 2 e questo ci ha aperto nuove porte e nuove strade... 
Tutto chiaramente sarebbe da testare...  Magari riusciamo a farlo...

(5 edits)

Cosa sei disposto a sacrificare per non venire escluso... bello! Tema caro a Carl Gustav Jung  (credo all'interno del suo discorso sulla teoria degli archetipi). Potrei consigliarti un libretto di Robert Bly poeta e pacifista, "il piccolo libro dell'ombra". Lo dovrei recuperare pure io per integrare le tematiche nel mio gioco... L'uomo che rinuncia a sé fino a diventare sottile come un foglio di carta velina, un ombra di sé stesso, un ombra cinese proiettata da una lanterna... Un ombra sulla parete del mito della caverna di Platone ... L'eremita della carta dei Tarocchi... Dottor Jekyll e mr Hyde ...

(1 edit)

Io ho già delle idee... al momento é più un hack che un idea originale...